In occasione del concorso ippico Sagrantino Show Jumping Tour International siamo stati a Montefalco, presso il fantastico centro equestre Horses Le Lame Sporting Club ed abbiamo fatto una chiacchierata con Giovanni Zampolini, proprietario del club e cliente Orofiock da oltre 10 anni.

“L’azienda Grigi mi ha sempre fatto sentire supportato” esordisce così Giovanni, che insieme alla moglie ed i figli gestisce il centro, “grazie alla consulenza veterinaria di Clarita Cavallucci ho trovato le formulazioni adatte per garantire il massimo benessere agli oltre 50 cavalli ospiti del nostro centro. Grazie ai consigli ed al supporto dell’azienda mi sono trovato sempre molto bene”.

L’intero circolo Le Lame infatti utilizza da sempre i prodotti del range Orofiock per alimentare i cavalli residenti. “Sono molto soddisfatto del supporto che ricevo e della qualità dei prodotti. Orofiock è il meglio che possiamo offrire ai nostri cavalli ne sono convinto, per questo lo utilizzo da oltre 10 anni, ovvero da quando abbiamo aperto il centro Le Lame” afferma Giovanni.

La passione di Giovanni per i cavalli è fortissima e si intuisce da come ci parla del suo mondo e ci racconta i sacrifici e le difficoltà che deve fronteggiare nella gestione di uno dei centri equestri più importanti d’Italia, l’unico ad ospitare un CSI3* in tutto il centro-sud (oltre ovviamente a Piazza di Siena a Roma).

I suoi sforzi sono tuttavia ampiamente ripagati dai risultati. Il centro Le Lame infatti è oggi il punto di riferimento nel centro-sud Italia per quanto riguarda gli eventi agonistici di salto ostacoli e dressage.La stagione agonistica alle Lame infatti è intensa e di altissimo livello tutto l’anno. 

Oltre 900 iscritti nelle due settimane del Sagrantino Tour, ma anche una programmazione nazionale di massimo livello, che comprende per esempio i Campionati Italiani Centro-Meridionali di Dressage, che si sono svolti proprio qui alle Lame di recente. In un anno Le Lame ospitano circa 13 concorsi nazionali, con in media oltre 400 cavalli iscritti ciascuno, contando a fine anno la partecipazione complessiva agli eventi di circa 7000 cavalli.

Una passione travolgente che ha contagiato tutta la famiglia e che ha portato alla creazione di un team work di cooperazione quotidiana con i tre figli e la moglie, che condividono con Giovanni i compiti di gestione e lo stesso grande amore per l’equitazione.

 Sicuramente lo CSI3* Sagrantino Tour è uno degli eventi più importanti qui alle Lame, anche grazie all’inclusione nella categoria “Longines Ranking”, utile cioè per ottenere punti qualificanti in vista dell’Olimpiade di salto ostacoli. Richiama molti tra i migliori cavalieri da tutta Italia e non solo. La prima settimana riservata al salto ostacoli internazionale, ha accolto 430 cavalli provenienti da diverse nazioni: Arabia Saudita, Australia, Brasile, Belgio, Canada, Cina, Colombia, Finlandia, Gran Bretagna, Grecia, Macedonia, Spagna, Svizzera, Turchia, Uruguay e, ovviamente, Italia. Nomi illustri dell’equitazione si sono sfidati al Sagrantino Tour 2019, come Gianni Govoni, Luca Marziani, Juan Carlos Garcia, Filippo Bologni, Guido Franchi, Roberto Arioldi, Emilio Bicocchi e molti altri. I percorsi erano disegnati da Santiago Varela, course designer di Tokyo 2020. Al suo fianco, Elio Travagliati, allievo di Uliano Vezzani (storico ideatore dei percorsi di Piazza di Siena) e course designer apprezzato in tutto il mondo.

Anche per questa edizione Orofiock è sponsor ufficiale dell’evento.

Sfoglia la foto gallery del sgrantino Tour 2019

A fine luglio il prossimo evento da tenere d’occhio al centro Le Lame, il Memorial Lorenzo Attili!

Per info:

horseslelame.com

facebook.com/horseslelame/

vedi il range orofiock completo

Qualità garantita
made in italy