Mangime complementare per allattamento per vitelli e bufali

Sistema Latte del Gruppo Grigi per rispondere alle esigenze di allattamento per vitelli e bufali. Il mangime ha come composti analitici principali proteine grezze al 23%, oli e grassi gressi al 23%.

Come somministrare mangime complementare per d’allattamento per vitelli e bufali

Somministrare ai vitelli bufalini fino dal 1°-2° giorno di vita alla concentrazione di 180-200 gr/litro:
sciogliere 180-200 gr di LATTE in 800-850 cl di acqua calda alla temperatura di 45°- 50°C fino alla totale scomparsa dei grumi. Durante le prime 12-14 ore di vita i giovani animali verranno alimentati dalla madre a solo colostro. Il razionamento verrà adeguato al peso dell’animale in ragione dell’1,8-2% circa del peso vivo/capo/ giorno, fino al completo svezzamento.Questo alimento può essere fornito in ragione del 50% della razione massima consentita.


 

Come somministrare mangime complementare per allattamento per vitelli

Questo alimento è solubile istantaneamente in acqua calda ad una temperatura di 45-50° C. Il prodotto deve essere miscelato per breve tempo (max 2 minuti) e non in maniera troppo energica. L’alimento va somministrato ai vitelli ad una temperatura di 38-39° C. La soluzione va messa a disposizione dei vitelli in recipienti ben puliti, due volte al dì ad una concentrazione di 110 gr/litro. Questo alimento può essere fornito in ragione del 50% della razione massima consentita. Per le tabelle di razionamento seguire le istruzione del nostro servizio tecnico.


 

Per scoprire di più sui prodotti da allevamento per vitelli del Gruppo Grigi.