tabella_materieL’approvvigionamento di materie prime è l’aspetto che riveste maggiore importanza in tutto il ciclo produttivo della Nuovo Molino di Assisi.
Tutte le materie prime devono rispondere ai più alti requisiti di qualità, pertanto grazie ad un ampia possibilità di stoccaggio cereali, si preferisce raccogliere tutte le produzioni locali e gestire direttamente i processi di asciugatura e conservazione.
Tutte le materie prime al momento dello scarico vengono campionate ed analizzate per umidità ed impurità; di seguito vengono stoccate in appositi magazzini previa vagliatura e spietratura.
Successivamente vengono conservate in tali appositi magazzini in cemento armato e mantenuti nelle loro caratteristiche fisico/chimiche mediante l’utilizzo di aria fredda che viene insufflata tramite bocchette sotterranee distribuite da refrigeratori.
Tutte le materie prime devono essere NO OGM e devono poter essere tracciate e rintracciate in qualsiasi momento al fine di offrire maggiori garanzie non solo agli allevatori ma anche ai consumatori finali.
Con un potenziale di stoccaggio di 1.500.000 q.li di materie prime, in 5 diversi centri di stoccaggio, l’azienda Grigi diventa una delle prime aziende italiane come capacità di immagazzinamento cereali.
All’interno dello stabilimento principale di Bastia Umbra esistono 6 buche di scarico e 3 impianti di vagliatura per la setacciatura del cereale.

 

Facebook
Google+
http://www.gruppogrigi.it/ciclo-produttivo/materie-prime">
Twitter
SHARE
LinkedIn